Cornetti ai cereali sfogliati di Sun

Ingredienti

250 g di farina con forza 350W

180 g di farina tipo manitoba

70 g di farina ai cereali

12 g di lievito di birra

60 g di zucchero

25 g di burro

8 g di sale

275 g di acqua

250 g di burro per la sfogliatura

Procedimento

Con l’aiuto di una planetaria o robot da cucina, creare l’impasto iniziando a miscelare le farine, il lievito, lo zucchero, il burro, l’acqua ed il sale. Formare una pallina e sistemare in una ciotola. Coprire con pellicola e conservare in frigo per almeno sei ore.

Nel frattempo stendere , tra due fogli di pellicola, il burro e conservarlo in frigo.

Trascorse le sei ore (potrete lasciarlo in frigo anche fino a 10 ore) stendere l’impasto e adagiare sopra il burro, chiudere a portafoglio e sigillare bene i lati.

Ripiegare sopra e sotto e formare un fagottino.

Sigillare bene da tutti i lati.

Coprire con pellicola e conservare in frigo per un’ora.

Arrivati a questo punto, prendere l’impasto ed iniziare a stenderlo senza schiacciare troppo.

Piegare prima la parte inferiore.

E poi la parte superiore.

Adesso coprire con pellicola e conservare in frigo per un’ora. Ripetere l’operazione per tre volte. Finiti i tre passaggi stendere l’ impasto e ricavare dei triangolini.

PS: io non sono stata molto precisa.. ma sono sicura che tu sarai più brava di me!!!

Dopo averli formati, farli raddoppiare di volume. Preparare un tuorlo con quattro cucchiai di latte e spennellarli prima di infornare. Per renderli lucidi, io utilizzo uno sciroppo con 50 g di acqua e 100 g di zucchero, da sciogliere in un pentolino. Appena vengono sfornati i cornetti spennellarli subito con lo sciroppo, servirà a dare un effetto lucido e dolce. Raggiunto il raddoppio infornare a 180° statico, o 190° ventilato, in forno già caldo, per 15″. Appena avranno un colore dorato sfornali.

Ecco a voi il risultato finale!!! Vi assicuro che sono una bontà!!

Io con la formatura ho avuto qualche problema,ma seguite la ricetta alla lettera e prendendo manualità con la sfogliatura e la formatura vi assicuro che avrete un risultato ottimo. Dopo aver calibrato la ricetta l ho mandata a qualche amica, che ha più manualità di me nella sfogliatura, e il risultato era perfetto!

Spero vi sia piaciuta la mia ricetta!! Ora tocca a voi! Mi raccomando pubblicate le vostre foto e non dimenticate di taggarmi su Facebook, Instagram e su YouTube troverete la video ricetta con i passaggi filmati.

#ilpiattodisun